6 rimedi naturali contro le formiche

    0
    22

    Le formiche sono uno dei tanti insetti che risulta fastidioso perché entra in casa soprattutto in cucina alla ricerca di cibo. In questa breve guida potete scoprire quali sono i prodotti naturali deterrenti più efficacie contro le formiche

    1. Le bucce di cetriolo

    Se avete preparato una bella insalata in stile greco con i cetrioli, tenete da parte le bucce perché possono tornarvi utili per tenere lontane le formiche che si avvicinano alla cucina in cerca di cibo. Potete anche metterle nei punti di ingresso da cui arrivano le formiche.

    1. Le foglie di menta secche

    Per tenere lontane le formiche dalla cucina potete anche usare delle foglie di menta essiccate. Sbriciolatele nei punti in cui le formiche si ammassano. Se non avete foglie secche di menta, potete usare quelle nelle bustine di the.

    1. Il sale

    L’ideale per mettere fine alla infestazione di formiche sarebbe risalire la lunga fila di formiche e individuare il formicaio. Una volta trovata l’origine è sufficiente cospargere un po’ di sale fino da cucina. Il sale può esser sistemato anche sui davanzali delle finestre da cui entrano le formichine. Allo stesso modo potete usare il bicarbonato di sodio che usate normalmente per far lievitare i dolci o per lavare frutta e verdura.

    1. L’alloro

    Il lauro selvatico, conosciuto come alloro, è una pianta molto utile per le disinfestazioni Roma. Si tratta di un prodotto che una volta essiccato è un ottimo repellente contro non solo le formiche ma anche le fastidiose tarme del cibo che si annidano all’interno della dispensa.

    1. I chiodi di garofano

    In generale tutte le spezie hanno un odore pungente che dà fastidio agli inietti come le formiche. Prendere i chiodi di garofano, riduceteli in polvere con un mortaio e poi cospargetelo nelle zone in cui avvistate spesso le formiche.

    1. L’aceto

    Se siete alla ricerca di rimedi naturali repellenti contro le formiche, usate l’aceto. Meglio se usate quello di vino bianco oppure di mele. Basta metterne una tazzina sul davanzale della finestra perché le formiche sentano l’odore forte e pungente e stiano alla larga.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here