Sciopero Atac Roma: il 24 febbraio bus e metro in forse

0
44
Sciopero-Bus-Roma-24-febbraio

E’ previsto un nuovo sciopero dei dipendenti Atac a Roma, che coinvolgerà tutti i mezzi di trasporto pubblico gestiti dalla società ossia autobus, tram e metropolitane. Dopo il tentativo annunciato e in programma per il 3 febbraio scorso, andato a vuoto per via dell’intervento del Prefetto, il personale Atac ha deciso di non arrendersi. Non trovando infatti ancora un accordo, è stato indetto un nuovo sciopero per la giornata di lunedì 24 febbraio 2020, della durata di 24 ore. I disagi quindi potrebbero essere diversi, visto che ad essere coinvolte dallo stop saranno sia le metropolitane che gli autobus che i tram.

D’altronde, lo scorso 13 febbraio si è tenuto un tavolo d’incontro tra l’azienda ed i dipendenti ma l’accordo non è stato trovato. E’ quindi intervenuta la sigla sindacale Fast Confsal e si è deciso di fissare il nuovo sciopero per il 24 febbraio.

Sciopero Atac 24 febbraio: gli orari

Tutti i servizi di trasporto pubblico gestiti da Atac rimarranno fermi per l’intera giornata di lunedì 24 febbraio 2020, a partire dalle 8.30 fino alle 17.00 e dalle 20.00 fino al termine del servizio. L’unica fascia oraria garantita sarà quindi dalle 17.00 alle 20.00: per tutto il resto della giornata tram, bus e metro rimarranno fermi.

Si tratta di uno sciopero che sicuramente creerà disagi a Roma, visto che le persone che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico sono diverse e molte di queste se ne servono per andare al lavoro o per accompagnare i figli a scuola. Si tratta però di una decisione che non poteva essere rimandata, perchè l’azienda non ha saputo andare incontro, per l’ennesima volta, alla richieste dei dipendenti. Atac si è già dimostrata carente sotto altri punti di vista nella Capitale: basti pensare alle numerose stazioni chiuse per mesi in cui non si sono visti interventi utili da parte della società responsabile. I romani ricordano molto bene l’agonia della Metro Barberini, che per un anno è rimasta chiusa ed inaccessibile con tutti i disagi che come sempre si sono ripercossi sui cittadini.

Tutti i mezzi di trasporto interessati dallo sciopero

Oltre a bus, filobus, tram e metropolitane lo sciopero indetto dai dipendenti Atac per lunedì 24 febbraio riguarderà anche alcune linee ferroviarie. In particolare, con ogni probabilità si fermeranno le seguenti tratte ferroviarie con evidenti disagi per i pendolari:

  • Ferrovia Roma-Lido
  • Ferrovia Termini-Centocelle
  • Ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo

Lo sciopero comporterà la sospensione di qualsiasi servizio di trasporto per tutto l’arco della giornata, eccetto che per la fascia oraria compresa tra le 17.00 e le 20.00. Coloro che quindi dovranno spostarsi saranno costretti a ricorrere ad un altro mezzo, ma sicuramente non potranno contare sul servizio pubblico della Capitale.

Linee che non saranno interessate dallo sciopero

Le uniche linee che non saranno interessate dallo sciopero e che quindi garantiranno un servizio regolare anche lunedì 24 febbraio saranno:

  • Le linee di bus Cotral
  • Le linee ferrovierie gestite da Trenitalia
  • Le seguenti linee di autobus Tpl:

08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 074, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 541, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 710, 711, 721, 763, 763L, 764, 767, 771, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1 e C19.

Ci si augura che con questo sciopero i dipendenti Atac riescano a trovare un accordo con i dirigenti della società, in modo da poter offrire un servizio migliore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here