Monolocale, quale caldaia installare

    0
    239

    Per ogni appartamento, bisogna installare la caldaia giusta. Quando si installa un impianto di riscaldamento, o quando arriva il momento di sostituire la caldaia, ci sono diversi fattori di cui tenere conto. Si parte dalle caratteristiche dell’abitazione, naturalmente, ma anche dalle esigenze degli abitanti.

    Naturalmente, un single che passa poche ore nel proprio appartamento in settimana e spesso è via per il weekend, utilizzerà la caldaia in modo diverso da una famiglia i 4 persone che vivono la casa con continuità.

     

    Tenete però anche in considerazione il fatto che le vostre esigenze cambiano, con un ritmo senza dubbio più rapido rispetto alle condizioni dell’immobile. Potreste cambiare casa, e chi arriva avere abitudini diverse. Meglio quindi ragionare sul lungo termine, e scegliere la caldaia pensando all’appartamento.

     

    E se al momento occupate un monolocale, ecco cosa considerare

     

    Potenza

     

    La potenza di una caldaia dipende principalmente dai metri cubi che deve riscaldare. Trovare i metri cubi moltiplicando la superficie per l’altezza dei soffitti.

    I metri cubi vanno calcolati per il fabbisogno di calore, che va da 0,03 kW a 0,05; dipende principalmente da un maggior o minore isolamento termico della casa.

     

    Per un monolocale, è possibile orientarsi su una caldaia con potenza termica ridotta, intorno a 5,6 kW. Questo anche se il condominio dovesse essere abbastanza vecchio, e quindi non molto efficiente in termini energetici

     

    Impianto con o senza acqua calda

    Questa è un’altra valutazione da fare, per un appartamento dalle caratteristiche particolari come quelle di un monolocale: meglio utilizzare la caldaia solo per il riscaldamento, o anche per la produzione di acqua calda? Nel primo caso, per l’acqua calda si potrà installare un boiler, eventualmente anche elettrico. Dipende dall’uso che ne farete.

     

    Per una valutazione obiettiva e professionale, richiedete un appuntamento con un tecnico esperto su  www.assistenzacaldaieariston-roma.com; sapranno consigliarvi l’impianto e gli apparecchi migliori, sia per l’uso quotidiano, sia in prospettiva futura.

     

    Spazi

    In un monolocale, la gestione degli spazi è fondamentale. Cercate un modello compatto, da poter poi coprir alla vista con un mobile o eventualmente una tenda.

    Se fosse  possibile, installare la caldaia all’esterno potrebbe essere la scelta ideale.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here