Interventi per incrementare il sistema di riscaldamento

0
16

Se all’interno della vostra abitazione avete sempre freddo perché il sistema di riscaldamento non è efficiente e non raggiunge temperature gradevoli, ci sono diversi interventi che potete attuare per incrementare il sistema e massimizzare la sua funzionalità.

Isolare e coibentare

La maggior parte delle volte che un sistema di riscaldamento non risulta efficiente, il problema è legato a una inefficiente coibentazione. Preoccupatevi quindi dell’isolamento termico per ostacolare la dispersione di calore come interventi quali il cappotto termico esterno oppure i controsoffitti che vengono imbottiti con materiale isolante come polistirolo e lana di roccia.

Installare una stufa

Per rendere più efficiente il vostro sistema di riscaldamento e ottenere una temperatura confortevole, molti hanno già preso in considerazione le stufe a pellet Roma. Si tratta di una fonte di calore aggiuntiva che incrementa quindi l’azione dei caloriferi. In alcuni casi, le stufe a pellet Roma hanno addirittura sostituito il tradizionale sistema di riscaldamento con i caloriferi perché poco efficiente e assolutamente molto costoso. Invece, la stufa a pellet risulta essere più economica perché utilizza un combustibile a basso costo facile da reperire in tutti i grandi supermercati.

Sostituire la caldaia e i caloriferi

A volte capita che il sistema di riscaldamento attualmente in uso non sia particolarmente efficiente perché si utilizzano degli apparecchi datati e obsoleti. Vale quindi la pena prendere in considerazione la sostituzione della vostra vecchia caldaia in favore di una di ultima generazione con sistemi più efficienti che garantiscono anche un risparmio in bolletta.

Inoltre, per massimizzare la diffusione del calore, considerate l’installazione di nuovi caloriferi. I migliori oggi in commercio sono quelli tubolari perché massimizza la superficie radiante aiutandovi a raggiungere una temperatura confortevole all’interno degli ambienti di casa.

Controllare le finestre e la prota

Sempre per tornare al tema dell’isolamento termico, controllate le vostre finestre che spesso sono responsabili della dispersione termica. Dovete bloccare gli spifferi usando del nuovo silicone simile sigillante. In alternativa, potreste considerare installazione di nuovi infissi a taglio termico. Lo stesso discorso vale anche per la porta di ingresso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here