Coronavirus: la situazione dei ricoverati allo Spallanzani di Roma

0
7
Coronavirus-Roma

Il coronavirus è arrivato anche a Roma e la gestione dei pazienti è stata affidata allo Spallanzani, la struttura di riferimento per le malattie infettive in tutta Italia. Ormai da ieri è stato accertato che due cinesi provenienti da Wuhang, attualmente ricoverati, hanno contratto il virus e hanno manifestato i primi sintomi solo dopo aver trascorso alcuni giorni in Italia. Al Pallanzani però attualmente sono decine i pazienti in osservazione, che per ragioni di sicurezza sono stati sottoposti ai test e alcuni di questi sono ancora ricoverati.

La situazione quindi non è delle migliori nemmeno in Italia, al punto che è stato dichiarato lo stato di emergenza. Gli esperti tuttavia rassicurano la popolazione: sembra che per il momento sia tutto sotto controllo e si stanno avviando tutte le procedure per poter gestire al meglio un’eventuale diffusione del virus.

La situazione dei ricoverati allo Spallanzani di Roma

Attualmente lo Spallanzani di Roma sta gestendo tutti i casi, accertati o sospetti, di pazienti contagiati da Coronavirus in Italia. I due cinesi che alloggiavano all’Hotel Palatino per il momento sono gli unici che hanno contratto la malattia e sembra che le loro condizioni siano stabili. La donna ha un po’ di febbre ed un leggero interessamento polmonare, mentre il marito ha manifestato sintomi più pronunciati a livello delle vie respiratorie ma non sembra essere in pericolo di vita.

Per quanto riguarda i ricoveri, attualmente allo Spallanzani sono 12 i pazienti provenienti da diverse zone della Cina che sono sotto osservazione. Altre 20 persone sono sotto osservazione perchè sono entrate in contatto con la coppia contagiata e sebbene non presentino sintomi sono stati sottoposti ai test per accertare che non abbiano contratto il virus. 9 pazienti infine sono stati dimessi alla luce della negatività del test effettuato.

La situazione per il momento sembra quindi gestita in modo ottimale allo Spallanzani di Roma, in cui numerosi pazienti sono tenuti sotto osservazione solo in via precauzionale e con ogni probabilità saranno presto dimessi.

I due cinesi affetti da Coronavirus allo Spallanzani

In quanto alla coppia di cinesi affetti da Coronavirus che attualmente sono ricoverati allo Spallanzani di Roma, si tratta di due persone giovani e in buona salute che presentano sintomi lievi pari a quelli di una normale influenza. L’attenzione in questo momento è rivolta tutta sui loro spostamenti, perchè sono atterrati a Milano il 23 gennaio e prima di arrivare all’Hotel Palatino di Roma 4 giorni fa avevano compiuto diverse tappe nel nord e nel centro Italia. Tra le città in cui erano stati in visita c’è anche Parma ma per il momento non c’è ragione di creare allarmismi.

Coloro che erano entrati direttamente in contatto con la coppia sono stati immediatamente presi in carico dallo Spallanzani e sono sotto osservazione, in attesa dei risultati del test. Il personale dell’albergo di Roma invece non si è detto preoccupato, perchè non ci sono stati contatti diretti con i due ospiti e per ora è tutto sotto controllo.

Dovremo attendere le prossime ore per avere nuovi svilupppi sulla faccenda, sperando che questo sia un caso isolato e che non se ne presentino altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here